Patti, Bonanzinga eletta nel comitato direttivo centrale dell’ANM

Il sostituto procuratore del messinese ha strappato 114 preferenze, divenendo la più giovane componente del futuro organo

giustizia magistratiFrancesca Bonanzinga, sostituto procuratore di Patti, è stata eletta nel comitato direttivo centrale dell’Associazione Nazionale Magistrati. La candidata messinese ha strappato 114 voti, portati in dote alla lista di Piercamillo Davigo “Autonomia e Indipendenza”. A 33 anni, il volto della Bonanzinga sarà quello più giovane all’interno dell’organo.