Pasqua nel sangue: kamikaze si fa esplodere in un parco in Pakistan, 69 morti cristiani

Il kamikaze si è fatto esplodere vicino a delle altalene in mezzo alla folla: è stata una carneficina con oltre 300 feriti

Camion bombaAlmeno 69 persone, in stragrande maggioranza donne e bambini cristiani, sono state uccise in serata in un attacco suicida in un parco pubblico in Pakistan, gremito di famiglie che celebravano la Pasqua. Il kamikaze si è fatto esplodere vicino a delle altalene in mezzo alla folla. E’ stata una carneficina con oltre 300 feriti, rivendicata dai talebani del gruppo Jamatul Ahrar.