Operazione anti-Isis a Roma: due arresti, progettavano attentati

Allarme terrorismo in Italia, operazione anti-Isis a Roma: due arresti

TerrorismoI carabinieri del Ros hanno dato vita ad un’perazione anti-Isis. Due gli arresti per associazione con finalità di terrorismo: le persone fermate sono un 41 anne Vulnet Maqelara, alias Carlito Brigande, già detenuto, mentre l’altro è il 29 anne, Firas Barhoumi, attualmente in Iraq. Un terzo straniero – il ventiseienne macedone Abdula Kurtishi, evaso da un carcere del suo Paese ed in contatto con Brigande – è stato arrestato la scorsa notte nella capitale per evasione. Il gruppo progettava attentati nella Capitale.