‘Ndrangheta: YouTube ripubblica il video di Klaus Davi sul presunto boss Eddy Branca

ajaxmailDopo una rimozione durata tre giorni, il canale You Tube ha deciso di ripubblicare   l’ inchiesta del massmediologo Klaus Davi realizzata nei giorni scorsi  a Gallico,  quartiere difficile di Reggio Calabria, dove vive il presunto boss Eddy Branca.

Il video era stato rimosso giovedi pomeriggio (sotto lo Screenshot  della pagina con cui il provvedimento era stato annunciato ndr )  per aver ‘violato le norme del canale che fa capo al gruppo di Google’.

Davi – constatata la rimozione  -  aveva inoltrato un immediato ricorso presso i responsabili di Google Italia, sostenendo che la censura  (voluta dai legali di un utente ) era del tutto pretestuosa, visto che nulla nel filmato configgeva con le norme richieste dal motore di ricerca e dal suo canale video.

Ora da qualche ora  il corto è nuovamente visibile integralmente sul sito del giornalista. Trenta minuti di interviste e riprese nel quartiere Gallico, dove vive Eddy Branca, nipote di Giovanni Tegano, uno degli uomini piu sanguinari della storia della ‘Ndrangheta,  che secondo alcuni pentiti fece uccidere senza pietà  il nipote Paolo Schimizzi nel 2008, facendone sparire il cadavere.

Branca ora e’  libero, come detto,  per decorrenza dei termini di scarcerazione preventiva  dopo essere stato imprigionato  al 41 bis, accusato di essere il nuovo capo della cosca reggina dei Tegano,  tradizionalmente legata alla potente e temuta   famiglia De Stefano  e identificata da numerose inchieste come l ‘ala militare della  mafia reggina.