Nasce la Collana del Parco dei Greci di Calabria

aspromonteNasce, nell’ambito del Programma di Sviluppo Locale Neo Avlaci (Nuovo Solco) finanziato con le risorse del PSR Calabria 2007/201, la Collana del Parco dei Greci di Calabria. Si tratta di un contributo che l’Agenzia di Sviluppo Locale vuole offrire per memorizzare e valorizzare, in modo integrato, un’immensa e millenaria stratificazione di saperi, conoscenze, produzioni ed arte che si sono affermati in questo territorio rurale interpretato e fotografato come spazio economico, naturale e culturale. Questa Collana ha una duplice finalità: da un lato quella di incrementare la conoscenza del considerevole e variegato patrimonio culturale grecanico e dall’altra quella di realizzare un efficace ed utile strumento di promozione del territorio impreziosito quest’ultimo dalla presenza della Minoranza Linguistica dei Greci di Calabria. I volumi della Collana, come spiega in una nota il Presidente Filippo Paino, redatti con la consulenza di esperti del territorio e pubblicati con la collaborazione di Rubbettino Editore, spaziano su vari campi della cultura grecanica (musica, enogastronomia, lingua, iconografia, natura, fiabe e arte nelle sue varie declinazioni) e vanno a costituire un primo nucleo di volumi che si rivolgono sia ad un pubblico interessato a conoscere meglio le peculiarità dell’Area Grecanica ma ancor più al mondo giovanile che si sta allontanando dalla dimensione storica locale. Quindi diventa essenziale un intervento per preservare e valorizzare questo mondo fatto di beni intangibili quali la lingua dei Greci di Calabria, il dialetto, il know-how, le tradizioni, le arti e altri fattori materiali e produttivi raccogliendoli e sistematizzandoli in una Collana orientata principalmente alle nuove generazioni ed alle scuole senza escludere un importante uso ai fini turistici. Con questa interpretazione della cultura il GAL Area Grecanica inaugura un “nuovo solco” con l’intento di farci scorrere dentro tutte quelle energie positive che possono operare per fertilizzare una terra che solo apparentemente e statisticamente è arida. I volumi attualmente pubblicati toccano diverse tematiche attinenti la cultura dei calabro-greci:

-          Il Grand Tour nella Calabria estrema

-          Museo dei Santi Italo-Greci di Stati

-          Musica dalla Montagna dei Greci di Calabria

-          Il racconto della luna

-          Amendolea/Silenzio Sonoro

I volumi stampati, 500 copie per ciascun volume, attraverso una semplice richiesta da far pervenire al GAL Area Grecanica, saranno distribuiti gratuitamente a Scuole, Associazioni Culturali, Biblioteche, Istituzioni e a tutti gli altri Soggetti che operano nel Settore della Promozione Culturale della Calabria Greca.