Montebello Jonico (RC): arrestato 48enne di Reggio per il reato di atti persecutori

foto Carabinieri MistrettaGiorno 7 marzo 2016, in Montebello Jonico (RC), i Carabinieri hanno tratto in arresto C.G.F., di anni 48 da Reggio Calabria, per il reato di atti persecutori in concorso, in esecuzione all’ordine di espiazione pena detentiva in regime domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria, poiché condannato alla pena di mesi 4 e giorni 12  di reclusione, per il citato reato, commesso nello stesso centro abitato nell’ aprile del 2011.