Messina, violenze sessuali su disabile: in Appello arriva la condanna per il branco

Tre giovani di Acquedolci sono stati giudicati colpevoli a Reggio Calabria: decisiva la testimonianza di un’amica

abusi-sessualiUna condanna a 4 anni e 4 mesi: tanto dovranno scontare i singoli membri del “branco” di Acquedolci che consumarono violenza sessuale ai danni di una ragazzina la sera del carnevale del 2008. I tre sono stati accusati da un’amica che ha testimoniato in giudizio contro di loro: essi avrebbero approfittato delle disabilità cognitive della vittima. La sentenza è stata pronunciata dalla Corte d’Appello di Reggio Calabria.