Messina, strada spianata: da Roma il via libera per il Palagiustizia satellite

La struttura sorgerà nell’ex ospedale militare, mentre il dipartimento di medicina legale sarà trasferito

LaPresse/Vincenzo Livieri

LaPresse/Vincenzo Livieri

Il nuovo Palagiustizia sorgerà nei locali dell’ex ospedale militare: la decisione ufficiale è stata presa a Roma la scorsa settimana e ha ottenuto il disco verde da parte del Ministero della Difesa. La stessa Pinotti, all’indomani della visita in città, era stata possibilista in merito a questa opzione. Le ragioni esposte dall’assessore De Cola hanno fatto il resto: così l’investimento varato negli anni ’90 prenderà finalmente forma, rendendo alla città una nuova struttura dopo il trasferimento del dipartimento di medicina legale a Gazzi.