Messina, sbaraccano il Piemonte: Uil e Anaao contro Vullo

Le due sigle denunciano il trasferimento di macchinari fondamentali per il pronto soccorso presso l’ospedale della zona nord

ospedale piemonte pronto soccorsoApparecchiature indispensabili e insostituibili per garantire l’emergenza/urgenza sarebbero state spostate nelle scorse ore dal Piemonte al Papardo. Lo denunciano Uil-Fpl e Anaao Assomed, mettendo nel mirino – ancora una volta – il manager Michele Vullo. Le due sigle evidenziano come la decisione sia stata disposta senza preavviso nei confronti dei responsabili del complesso operatorio, un’aggravante – secondo i firmatari Pippo Calapai e Pietro Pata - che espone a rischi ancora maggiori l’utenza di Messina centro.