Messina, il bilancio che non c’è: Trotta informa il Ministero

Il sindaco, intanto, convoca una riunione straordinaria per tentare di rompere l’impasse

palazzo zancaUn vertice straordinario, fissato per sabato mattina, è stato indetto dalla Giunta Accorinti: l’Amministrazione discuterà del bilancio cittadino e potrebbe rompere l’impasse che è calata attorno al previsionale del 2015, approvando – in netto ritardo – lo schema di bilancio così com’è, con buona pace delle rimostranze espresse dai revisori. Frattanto dalla Prefettura è partita una lettera al Ministero dell’Interno e alla Regione, un documento nel quale si fa presente la situazione in cui versa l’ente e il grido dall’allarme lanciato dagli organi di controllo.