Messina, gli studenti rischiano la vita: l’allarme alla La Pira

Cacciotto e Gioveni contro Cacciola: mandi gli agenti della Municipale almeno all’orario di uscita dei ragazzi

polizia municipale messinaI ragazzi dell’Istituto Comprensivo La Pira ogni giorno sono sottoposti a un inutile rischio: lo affermano, in una nota indirizzata all’assessore alla mobilità Gaetano Cacciola, i consiglieri Libero Gioveni e Alessandro Cacciotto. L’esponente del consesso civico e il rappresentante della terza circoscrizione sollecitano le autorità a intervenire per evitare incidenti durante l’uscita dei giovani dal plesso: la scuola, infatti, sita a pochi metri dalla trafficatissima arteria che collega lo svincolo di Messina Centro al viale Europa, necessità di maggiori attenzioni da parte della Polizia Municipale, anche per venire incontro alle legittime preoccupazioni dei genitori. “Con l’avvento dei nuovi 23 agenti concorsisti, la speranza di garantire il servizio era data per scontata, ma evidentemente si è voluto dare priorità altrove” affermano i firmatari della nota, raccontando come ieri – in occasione di un tamponamento a catena a ridosso delle strisce – si sia sfiorata la tragedia. Un campanello d’allarme che non può essere ignorato ulteriormente.