Messina, giovane eritreo dato per disperso: forze dell’ordine in azione

Il ragazzo, uscendo dal Mandalari, ha raggiunto il mare per eclissarsi fra le onde. Attimi concitati a Messina

mare mosso (3)Le forze dell’ordine di Messina hanno avviato stamane le ricerche di un giovane eritreo, dato per disperso. Il ragazzo, ricoverato da dicembre presso la struttura del Mandalari sul Viale Giostra, sarebbe scappato dall’area ospedaliera, raggiungendo la spiaggetta e buttandosi in mare. Da qui si sarebbe progressivamente eclissato fra le onde. Immediata è arrivata la segnalazione agli uomini dell’Arma che stanno perlustrando in questi minuti il tratto di mare interessato.