Messina, giocata la quarta giornata nel Campionato Provinciale Csen di Calcio Giovanile [FOTO]

Contagioso l’entusiasmo tra i tanti calciatori in erba che, sotto gli occhi di tecnici, genitori e semplici appassionati, si sfidano nell’ambito della competizione curata con grande passione dai responsabili Alessandro D’Ignoti e Andrea Argento

Messina Sud-Primi CalciSi susseguono gli incontri nel Campionato Provinciale Csen di Calcio Giovanile. Contagioso l’entusiasmo tra i tanti calciatori in erba che, sotto gli occhi di tecnici, genitori e semplici appassionati, si sfidano nell’ambito della competizione curata con grande passione dai responsabili Alessandro D’Ignoti e Andrea Argento. Nella scorsa settimana sono andate in scena le gare valide per la quarta giornata, fatta eccezione per le sfide inizialmente previste al centro sportivo di Granatari, rinviate a causa dell’impossibilità di raggiungere l’impianto di gioco per via delle manifestazioni legate alla XXI Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie organizzata dall’associazione Libera. Per la categoria “Piccoli Amici”, presso il Centro Cristiano Efraim di Minissale, l’Efraim ha battuto il Messina Sud Rosso per 6-2. Il Messina Sud Bianco è stato sconfitto sia dal Gescal per 3-5 che dall’Accademia Messina con il risultato di 3-8. Tra il 17 e 18 marzo si erano precedentemente giocate le altre partite. Lo Sporting Barcelona si è imposto 6-2 contro il Gescal che si è però rifatto piegando a sua volta 5-2 il San Pantaleone. Pari (2-2) tra F24 Verde e F24 Rosso. L’F24 Verde ha quindi avuto la meglio per 6-3 contro l’F24 Giallo. Quest’ultimo è poi riuscito a battere 5-0 l’F24 Rosso. La graduatoria del girone B vede adesso il Gescal in testa con 9 punti, seguito da Sporting Barcelona 7, F24 Rosso, F24 Giallo, F24 Verde, San Pantaleone e Accademia Messina 6, Efraim 4, Messina Sud Rosso e Messina Sud Bianco 0.  Nel girone B della categoria “Primi Calci”, al New Sporting Gazzi di Bordonaro, la Pgs Luce è uscita sconfitta per 0-2 dal confronto con lo Sporting Barcelona per poi riscattarsi battendo 5-0 l’Efraim.

A seguire l’affermazione del Camaro per 4-Camaro - Primi Calci2 ai danni della Peloritana. Quest’ultima ha però superato 4-3 il Gescal al termine di una sfida particolarmente combattuta. Infine il successo per 3-2 del Messina Sud contro il San Pantaleone. In classifica guida proprio il Messina Sud, a punteggio pieno, a quota 12. Alle sue spalle Camaro e Sporting Barcelona 9, Pgs Luce 6, San Pantaleone, Efraim e Peloritana 3, Gescal 0. Per i “Pulcini”, al centro sportivo Limoneto, il Messina Sud ha vinto largamente per 6-0 contro il San Pantaleone Bianco. Lo Sporting Barcelona ha invece regolato 4-1 il Camaro, mentre l’Efraim ha avuto la meglio per 3-0 sulla Peloritana. La graduatoria del girone B vede in vetta il Messina Sud con 15 punti, frutto di cinque vittorie in altrettante gare disputate. Sporting Barcelona secondo con 12, poi Camaro 9, San Pantaleone Blu e Efraim 3, San Pantaleone Bianco e Peloritana 0. Tra gli “Esordienti”, nel girone B, sempre presso il centro sportivo Limoneto, 2-0 della Peloritana a spese del San Pantaleone Bianco e doppia affermazione del Messina Sud che ha superato, nell’ordine, Camaro (3-0) e Efraim (4-2). In classifica Messina Sud capolista con 9 punti, seguito da Sporting Barcelona Rosso, Sporting Barcelona Blu e Camaro 6, Peloritana 4, Efraim 3, San Pantaleone Blu 1, San Pantaleone Bianco e San Pantaleone Giallo 0. Infine i “Giovanissimi”. Bene lo Sporting Atene, vittorioso per 5-2 sul Messina Sud. Successo anche della Peloritana per 3-2 contro il San Pantaleone. Appaiate al comando del raggruppamento Sporting Atene, Peloritana e Assomotoria 6, poi Sporting Barcelona e San Pantaleone 3, Messina Sud e F24 0. Le squadre torneranno ora in campo a partire da lunedì 4 aprile.