Messina, ai domiciliari l’uomo che ha travolto la giovane Rebecca

Il conducente della vettura che ha travolto la 14enne messinese è risultato positivo all’alcoltest

rebecca lazzariniLuca Lo Miglio, il 32enne che nella serata di martedì ha travolto e ucciso la giovane Rebecca Lazzarini, si trova agli arresti domiciliari su mandato della sezione Giudiziaria della Polizia Municipale. L’uomo è risultato positivo all’alcoltest e la Procura ha aperto un fascicolo contestando il reato di omicidio colposo e quello di guida in stato d’ebrezza.