Maltempo, situazione critica in Calabria: alluvione lampo a Catanzaro [LIVE]

Maltempo, violenti temporali risalgono la Calabria jonica: situazione critica a Catanzaro, tanta neve in Sila

CATANZARO-oggi-3-640x360I violenti temporali che nella notte hanno risalito il mar Jonio si stanno abbattendo con estrema violenza sulla Calabria centrale. Alluvione lampo a Catanzaro dove sono caduti oltre 80mm di pioggia e continua a diluviare con forte grandine. Le strade sono trasformate in fiumi in piena con pesanti allagamenti e gravi disagi. Il mare è in burrasca e a Catanzaro Lido arriva fin sulla strada, già allagata dalle piogge. Situazione critica in città a causa della grandine che ostruisce i tombini e impedisce all’acqua il naturale defluire. Sono numerose le richieste di intervento giunte alla sala operativa dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale: le zone al momento più colpite sono quelle di Catanzaro Lido e Squillace, ma gli stessi Vigili del Fuoco segnalano che è tutto il litorale ionico a subire gli effetti del maltempo con numerosi allagamenti. La Protezione civile regionale ha emesso bollettini di condizioni meteorologiche avverse, con livello 1 e 2 di attenzione, per quasi tutti i comuni del catanzarese.

Ma la situazione è pesante in molte località della Calabria jonica, dal catanzarese al cosentino, dalle Serre al Pollino. In molti paesi e città, infatti, nella notte sono caduti oltre 60mm di pioggia con disagi per gli allagamenti.

Ma il maltempo da ieri sera a stamattina ha colpito tutta la Regione. A causa di uno smottamento sulla SS18 Tirrena Inferiore, tra Scilla e Bagnara nel reggino, un tratto della strada è stato dapprima chiuso, poi riaperto ma solo ad una corsia, e adesso si registrano code e rallentamenti.

Intanto stamattina è tornato a splendere il sole nel reggino e nei settori meridionali della Regione.

I forti temporali si concentreranno nelle prossime ore nel cosentino jonico, liberando anche Catanzaro dalla morsa del maltempo, e dirigendosi nel corso della giornata verso Basilicata e Puglia.

Da segnalare le abbondanti nevicate in Sila a partire dai 1.100 metri di altitudine: sia a Cosenza che aCatanzaro piove con +8°C, oltre al maltempo quindi anche freddo per una giornata tipicamente invernale. Per monitorare la situazione in tempo reale ecco le pagine relative al nowcasting: