Maltempo, il ciclone “Doris” si abbatte al Sud: violentissimi temporali tra Malta, Sicilia e Stretto di Messina

Allerta Meteo, il ciclone “Doris” è arrivato al Sud: in atto i primi fenomeni intensi, tempeste di saette e grandinate intorno alla Sicilia

MaltempoProfondo 1001hPa e posizionato all’ingresso nord/occidentale del Canale di Sicilia, il ciclone “Doris”si sta abbattendo in queste ore sul Sud Italia con i primi violenti temporali tra Malta, Sicilia e Stretto di Messina. I fenomeni temporaleschi più intensi stanno per colpire Agrigento e la costa meridionale Siciliana, in rapida risalita da Sud, lungo il ramo caldo e pre-frontale della tempesta. Sempre in quest’ottica, nella notte si sono formati altri forti temporali sottocosta al messinese jonico, in risalita sullo Stretto di Messina. I temporali risultano molto intensi, carichi di energia, accompagnati da grandinate e forti raffiche di vento. Eloquenti le immagini a corredo dell’articolo. Massima allerta per le prossime ore: iniziano stamattina tre giorni di fenomeni violenti al Sud. Per monitorare la situazione in tempo reale ecco le pagine relative al nowcasting: