Locri (Rc), convalidato l’arresto di Parisi per detenzione di armi

ParisiI Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Locri hanno notificato a PARISI Antonio, 45 del posto, un’ordinanza di convalida d’arresto e applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal GIP presso il Tribunale di Locri cha ha concordato a pieno con la tesi investigativa che aveva portato all’arresto del PARISI.

Come si ricorderà, infatti, l’uomo, nel corso di una perquisizione domiciliare, era stato trovato in possesso di:

-  un fucile artigianale modificato e senza matricola;

- una pistola con matricola punzonata e relativo serbatoio;

- una pistola giocattolo, tipo revolver, cal. 380 mm, priva del  tappo rosso e con canna otturata;

- numerosi proiettili calibro 36/65,

rinvenuti tra la fitta vegetazione in un terreno adiacente all’abitazione ove erano state abilmente occultate.