L’Isis rivendica gli attacchi di Bruxelles

Gli “esaltati” dello stato Islamico hanno creato morte e distruzione nella Capitale belga con un’autobomba ed un kamikadze

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

E’ arrivata puntuale la rivendicazione dell’Isis degli attacchi terroristici di Bruxelles. Gli “esaltati” dello stato Islamico hanno creato morte e distruzione nella Capitale belga con un’autobomba ed un kamikadze. Dopo la strage di Parigi e l’arresto di vari terroristi tra cui Salah ecco un nuovo attacco al cuore dell’Europa.