Lipari, tassa di sbarco: l’aumento è destinato a saltare

La legge di stabilità bloccherebbe i progetti dell’Amministrazione: c’è il veto del Ministero

lipariPotrebbe slittare clamorosamente, in dirittura d’arrivo, l’imposizione di un balzello più oneroso quale contributo di sbarco sulle Isole Eolie. L’idea dell’Amministrazione Giorgianni era di passare da 2,50 euro attuali ai 5 euro per la stagione estiva, ma il Ministero dell’Economia avrebbe inviato un parere negativo col quale pone il veto sulla scelta della Giunta in forza dei blocchi imposti dalle legge di stabilità.