Libia, liberati gli altri due italiani rapiti

I due tecnici sarebbero in mano alla polizia locale e presto saranno presi in consegna da agenti italiani

libiaSono liberi Gino Pollicardo e Filippo Calcagno, i due tecnici della Bonatti rapiti con Fausto Piano e Salvatore Failla uccisi ieri a Sabrata, in Libia. I due tecnici sarebbero in mano alla polizia locale e presto saranno presi in consegna da agenti italiani.