L’artista calabrese Giuseppe Fata ha presentato la sua nuova collezione di Teste Sculture

Giuseppe FataDomenica 28 febbraio, durante la Fashion Week di Milano, l’artista calabrese Giuseppe Fata, Creative Director Head Sculpture Fashion Designer, ha presentato la sua nuova collezione di Teste Sculture, nella raffinata Cupola Lobby Lounge dell’Hotel Park Hyatt, riscuotendo un grandissimo successo e consenso dalla critica presente. Una collezione straordinaria, glamour ed unica nel suo genere, realizzata con un iter colto e ricca di spunti creativi. L’evento, “Racconto di un sogno in un Testa Scultura”, dedicato a Coco Chanel, ha visto la partecipazione straordinaria del maestro orafo Gerardo Sacco, che ha impreziosito le opere con le perle della collezione Maschere e Monete. Un connubio di eccellenze del mondo della moda  con la collaborazione di nomi altisonanti del fashion system: gli stilisti Pierre Prandini, Gabriele Fiorucci, Roberto Guarducci, e Sergio Daricello. Testimonial dell’evento la modella Dominique D’Avino Castellanos ed il modello Andrea Tacconi, make up Dario Caminiti e  ph Michele Stabile.  Per l’artista Giuseppe Fata creare un cyberspace artistico su una testa significa rendere il pensiero aurea, pensiero culturale. Un gioco di rimandi, un corpo deittico ed ecco che la testa viene materializzata in musica pietrificata. La Testa Scultura crea un lavoro estetico che si professionalizza e l’espressione prende materia solo se si creano sentimenti effusi spazialmente. Lo scopo di Giuseppe Fata è rendere visibile a tutti il mistero dei nostri pensieri, svelando quello che ognuno di noi non ha mai detto nella sua vita e vorrebbe dirlo con una Testa Scultura.