Lapo Elkann a StrettoWeb: “Bentivoglio è un eroe, a Reggio tanti come lui. Sostenerli è un dovere” [VIDEO INTERVISTA]

Lapo Elkann a Reggio nel giorno dell’inaugurazione del nuovo punto vendita di Tiberio Bentivoglio: l’intervista ai microfoni di StrettoWeb

lapo elkann a Reggio (6)Lapo Elkann ha concluso la sua visita a Reggio Calabria: proprio mentre iniziava sul Lungomare la cerimonia per l’inaugurazione del nuovo punto vendita di Tiberio Bentivoglio, Lapo si è defilato lontano dai riflettori ed è tornato all’Aeroporto per ripartire con il suo Jet Privato che stamattina l’aveva accompagnato in riva allo Stretto. Una giornata per testimoniare la propria vicinanza agli imprenditori che combattono la criminalità organizzata. Proprio all’Aeroporto abbiamo intercettato Lapo Elkann che con estrema disponibilità ha risposto alle domande di Simone Pizzi ai microfoni di StrettoWeb.

lapo elkann a Reggio (1)Umile e schietto, il noto imprenditore ha rilasciato dichiarazioni molto forti: “Tiberio è un imprenditore che lotta con grande coraggio in un contesto molto difficile, e come lui ce ne sono altri. E’ la dimostrazione di un imprenditore eroico che ci mette tutto quello che ha. Oggi ne ho conosciuti altri come lui nel contesto della riapertura del suo negozio, credo sia dovere di noi imprenditori sostenere persone che fanno questo lavoro in un contesto più difficile di quanto non sia il mio, e lo fanno con grande coraggio e con grande determinazione. Io non ho le difficoltà che può avere un imprenditore in Calabria. Oggi ho avuto l’onore e il piacere di poter arrivare qui stamattina, ho avuto il piacere di poter mangiare le specialità del posto, sono un grandissimo amante del Sud. Con la mia fondazione abbiamo dei progetti che andremo a sviluppare proprio al Sud. Amo l’Italia e la amo tutta: dobbiamo spingere il bello e il buono del nostro Paese, e combattere ciò che di male abbiamo come la camorra, la mafia, la ‘ndrangheta, la sacra corona unita. Innanzitutto deve farlo il governo, che deve parlare meno e fare di più. Gli arresti di oggi possono essere solo un primo passo, ma bisogna ripulire ancora tanto per poter far sì che gli italiani e gli imprenditori come Tiberio possano lavorare nella legalità, con serenità senza avere paura di essere gambizzati o ammazzati, che sono delle cose del far west che non dovrebbero esistere nel nostro Paese, non dovrebbero poter capitare nel nostro Paese“.

QUI IL VIDEO CON L’INTERVISTA COMPLETA – Lapo Elkann a StrettoWeb: “essere qui è un onore e un piacere, a Reggio ci sono tanti Bentivoglio e vanno sostenuti” [VIDEO]