Ingegnere segnala presunti pedofili: 9 indagati ed un arrestato

Da una serie di intercettazioni telematiche e grazie a delle perquisizioni è emerso che buona parte di queste persone aveva materiale pedopornografico

pornografiaNove persone sono state indagate e una è stata arrestata nell’ambito di un’indagine della polizia postale di Ancona contro la pedopornografia. Tutto è partito dalla segnalazione di un ingegnere milanese. Da una serie di intercettazioni telematiche e grazie a delle perquisizioni è emerso che buona parte di queste persone aveva materiale pedopornografico. Una persona in particolare ne deteneva in grande quantità tanto che è stata arrestata.