Il reggino Tiberio Sapone si è laureato campione italiano di lotta greco-romana nella categoria 50 kg

Sapone sul podioIl PalaPellicone di Ostia Lido (Roma) ha ospitato, sabato 5 marzo,  il Campionato Italiano Juniores di lotta greco romana. Il giovane atleta diciottenne del Gruppo Sportivo dei VV. F. “G. Merolillo” di Reggio Calabria, Tiberio Sapone, si è laureato campione italiano nella categoria 50 kg., facendo valere in tutti gli incontri la propria superiorità tecnica e fisica, compreso l’incontro finale vinto nettamente contro l’atleta faentino Subashi. Tra gli atleti in gara del sodalizio reggino, che comprendeva anche Giorgio Piccolo, Vittorio Guarna, Simone Tripodi e Beniamino Muscianese, due quinti posti sono arrivati da Carlo Martino nella categoria 50 kg. e da Natale Malavenda nella categoria 96 kg.. Il Gruppo Sportivo dei VV. F. di Reggio Calabria è divenuto ormai fucina di giovani campioni e punto di riferimento della lotta nel panorama calabrese e nazionale. Continua senza sosta il lavoro di tutto lo staff tecnico in previsione della prossima gara, che vedrà impegnati i giovani atleti del Gruppo Sportivo giorno 19 a Firenze nel Campionato Italiano Esordienti.