Gioiosa Marea, il sindaco si confronta con la Protezione Civile: presto terminerà l’isolamento

La piccola realtà in provincia di Messina ostaggio degli smottamenti registrati nelle scorse ore

Foto Carmelo Imbesi - LaPresse

Foto Carmelo Imbesi – LaPresse

Il sindaco di Gioiosa Marea, Eduardo Spinella, si è confrontato ieri coi vertici del Dipartimento Regionale della Protezione Civile per tratteggiare il quadro critico vissuto dalla comunità del messinese. Il confronto con Calogero Foti sarebbe stato schietto e avrebbe gettato le basi per un intervento diretto volto a risolvere in tempi rapidi l’isolamento della comunità. La Protezione Civile, in tal senso, avrebbe assicurato la propria disponibilità finanziaria per il ripristino della bretella di collegamento alternativa: una soluzione provvisoria quanto mai opportuna per bypassare la frana in località Skino.