Genocidio Bosnia, Radovan Karadzic condannato a 40 anni [FOTO]

Radovan Karadzic è stato condannato a 40 anni di galera dopo essere stato riconosciuto colpevole per crimini contro l’umanità, crimini di guerra e genocidio

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Radovan Karadzic, ex leader dei serbi di Bosnia, è stato condannato a 40 anni di galera dopo essere stato riconosciuto colpevole per crimini contro l’umanità, crimini di guerra e genocidio. E’ il verdetto del Tribunale penale internazionale dell’Aja. L’avvocato difensore ha annunciato ricorso

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters