Follia ultras a Catanzaro, la curva intona un coro shock contro il presidente: “bastardo Cosentino, stupreremo tua figlia”

Nel corso della partita si è levato un coro becero, inquietante, macabro contro il presidente del Catanzaro calcio: “bastardo Cosentino ti stupreremo la tua Jessica“

catanzaroE’ incredibile quanto successo allo stadio “Ceravolo” domenica scorsa nel corso della partita di Lega Pro tra Catanzaro e Benevento, conclusa in parità. La follia ultras e la violenza, questa volta verbale e non fisica, colpiscono ancora. Nel corso della partita si è levato un coro becero, inquietante, macabro contro il presidente del Catanzaro calcio: “bastardo Cosentino ti stupreremo la tua Jessica“. La notizia è apparsa sul sito catanzaroinforma.it. E’ indubbio che coloro che si sono “macchiati” di questo coro violento devono essere individuati ed eventualmente processati.