Far West nel reggino: notte di follia a Mammola. Intimidazioni ed incendi a vari esercizi commerciali

Follia a Mammola: atti delinquenziali a varie attività commerciali e presso la casa della famiglia Larosa, indagano le forze dell’ordine

incendio container notteE’ incredibile quanto successo a Mammola, nel reggino, la scorsa notte: una serie di attentati hanno messo a ferro e fuoco la città famosa per lo stocco. Sono stati presi di mira nell’ordine:  la Gelateria Pasticceria “Paradise”, sembrerebbe anche la pizzeria “la Taverna del Borgo”, l’ingresso dell’abitazione della famiglia Larosa (come scritto in un precedente articolo). Inoltre, è stata danneggiata parte dell’illuminazione pubblica. Le forze dell’ordine stanno indagando sui vari atti delinquenziali. Stamani la cittadina si è svegliata sotto shock, è stato un venerdì Santo incredibile.

Il portone della famiglia Larosa dopo l'attentato

Il portone della famiglia Larosa dopo l’attentato