Edilizia scolastica, concluso l’accordo per il riscatto dell’immobile sede del Liceo Scientifico “Amari” di Patti

 L’accordo finale prevede la prosecuzione del pagamento del canone annuo di 189.500 euro per i rimanenti nove anni ed il versamento di 3.625.414 euro alla scadenza con un risparmio per l’Ente di ben 644.086 euro

Liceo Amari PattiL’intesa prevede un risparmio per Palazzo dei Leoni di 644.086 euro Si è svolto stamane a Palazzo dei Leoni il tavolo tecnico per la definizione del riscatto della struttura che attualmente ospita il Liceo Scientifico “ E. Amari” di Patti. L’accordo finale prevede la prosecuzione del pagamento del canone annuo di 189.500 euro per i rimanenti nove anni ed il versamento di 3.625.414 euro alla scadenza con un risparmio per l’Ente di ben 644.086 euro. Pertanto, si definisce positivamente per l’Ente provinciale il percorso iniziato nel 2014, quando fu stipulato l’atto di locazione che prevedeva il pagamento di 4.269.500 euro quale importo a titolo di riscatto finale. Nel verbale di aggiudicazione l’Ente si riservava di riscattare l’immobile entro il termine di vigenza della locazione, previa eventuale rimodulazione in detrazione dell’entità delle somma prevista per le opere comuni strutturali ed esterne. Dopo la sottoscrizione del verbale, si procederà in tempi brevi alla stipula del contratto.