E’ tutto pronto per Festival dell’Innovazione in Calabria

blogdinnovazione_ad97dad1ac94fc56d2a5fa39418b03cfE’ tutto pronto per dare il via al Festival dell’Innovazione che si svolgerà il 9 e 10 aprile prossimi nel padiglione espositivo del Centro Commerciale Campus di Rende. Hanno aderito in tantissimi tra startupper, maker, studenti universitari e delle scuole superiori. Per questi ultimi in particolare è in programma la StartUp Super School in cui le migliori StartUp calabresi lavoreranno assieme ai ragazzi per spiegare cosa sono appunto le StartUp e come crearne una. Uno spazio espositivo è poi dedicato ad una selezione di Start Up innovative che presenteranno le loro attività al territorio. Si tratta inoltre di un appuntamento atteso da tutti gli appassionati di elettronica e tecnologia, in quanto vede la presenza di numerosi operatori provenienti sia dalla Calabria che da altre regioni d’Italia, i quali allestiranno un ampio spazio espositivo dedicato alle ultime novità tecnologiche del mondo dei droni e delle stampanti 3D, sempre più evoluti e sempre più utilizzati in vari ambiti della vita lavorativa e nel tempo libero. Il nutrito programma di eventi è inoltre arricchito da varie attività quali il laboratorio Arduino, riservato agli studenti delle scuole superiori, l’esposizione di robot, il campo gioco di softair, il museo tattile al buio allestito dall’Unione Ciechi di Cosenza. Il Festival dell’Innovazione è una manifestazione che nasce in un territorio caratterizzato dalla presenza di importanti università e centri di ricerca, nonché di tanti giovani di ingegno che spesso diventano startupper di successo, e costituisce pertanto un’occasione per conoscere sia i risultati della ricerca e dell’innovazione che in modo diretto i ricercatori, le imprese, i giovani di talento con le loro idee, i loro progetti, i prodotti e i servizi innovativi. Nel piazzale esterno verrà poi allestito, a cura dell’ACI di Cosenza, uno spazio per  Driving Test con esercizi di slalom tra coni e frenate con dispositivo ABS, mentre un’altra area sarà dedicata all’audiotuning, con decine di autovetture modificate che si esibiranno in gare tecniche, nonché all’esposizione delle auto d’epoca. Altrettanto nutrito è il programma di conferenze che prevede un Forum tematico sull’innovazione a cura del Talent Garden Cosenza, una tavola rotonda sulla sicurezza stradale a cura dell’ACI di Cosenza con utilizzo di simulatori di guida auto Ready2Go e moto finalizzati all’apprendimento delle corrette tecniche di guida e speciali occhiali per simulare lo stato di alterazione alcolica, una sessione tecnica sul sistema di ricetrasmissione mondiale a cura dell’Associazione Radioamatori di Cosenza. L’orario di apertura del Festival è continuativo dalle ore 9 alle 20 entrambi i giorni, con ingresso libero e servizio di navetta gratuita per le scuole dell’area urbana.