Don Ciotti a Messina in memoria delle vittime della mafia

L’iniziativa è fissata per lunedì 21 marzo. Parteciperanno il sindaco, Renato Accorinti, ed il primo cittadino di Reggio, Giuseppe Falcomatà

libera 2Quest’ anno la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime  innocenti delle mafie promossa da Libera e Avviso Pubblico in collaborazione con la Rai Segretariato Sociale e Rapporti con il pubblico, si svolgerà in Sicilia a Messina , lunedì 21 marzo. La conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa si svolgerà martedì 15 marzo ore 11,00 presso Santa Maria Alemanna Via S. Elia- Messina.

Saranno presenti: Don Luigi Ciotti, Presidente nazionale Libera, Piero Gurrieri vice presidente nazionale di Avviso Pubblico, Daniela Marcone, familiare vittima innocente di mafia e responsabile Libera Memoria , Renato Accorinti , Sindaco di Messina, Giuseppe Falcomatà, Sindaco di Reggio Calabria, Gregorio Porcaro, Referente Libera Sicilia e rappresentanti dei  familiari di vittime innocenti delle mafie.

La Giornata della Memoria e dell’Impegno, il 21 marzo, primo giorno di primavera, ricorda tutte le vittime innocenti delle mafie e rinnova in nome di quelle vittime l’impegno nella lotta alla criminalità organizzata. “Ponti di memoria, Luoghi di impegno” è la frase che accompagnerà la giornata di Messina per congiungersi nei 1000 luoghi che in tutta Italia in quel giorno lanceranno un messaggio di impegno. Nella giornata del 21 marzo, negli spazi di memoria, saremo chiamati ad essere demolitori di muri e costruttori di reti, ricercatori di legami e testimoni di verità.