Cosenza, proseguono le chiusure notturne del tratto compreso tra Laino Borgo e Mormanno

anas svincoloAnas comunica che, per l’avanzamento delle lavorazioni in corrispondenza del viadotto ‘Italia’, proseguono le chiusure notturne del tratto autostradale compreso tra lo svincolo di Laino Borgo (km 153,300) e lo svincolo di Mormanno (km 163,000), nei territori comunali di Laino Borgo, Laino Castello, Mormanno, in provincia di Cosenza, tra le ore 20.00 e le ore 7.00 del giorno successivo, ad esclusione dei giorni festivi e prefestivi. Per effetto della chiusura, rimangono interdette al traffico veicolare anche la rampa di ingresso in direzione Reggio Calabria dello svincolo di Laino Borgo e la rampa di ingresso in direzione Salerno dello svincolo di Mormanno. Per il traffico veicolare leggero in direzione Reggio Calabria e Salerno e per il traffico pesante in direzione Salerno restano invariati i percorsi alternativi precedentemente utilizzati durante le medesime chiusure notturne ovvero il traffico veicolare in direzione Reggio Calabria viene deviato, con uscita allo svincolo di Laino Borgo, sulle strade provinciali 133, 241 e 134, con rientro in autostrada A3 allo svincolo di Mormanno, in direzione Reggio Calabria; percorso inverso per il traffico veicolare in direzione Salerno. Cambia invece – già a partire da questa notte – il percorso alternativo per il solo traffico di lunga percorrenza con massa superiore a 7,5 tonnellate in direzione Reggio Calabria che viene deviato, con uscita obbligatoria dall’autostrada allo svincolo di Lauria Nord (km 138,000) sulla statale 653 “della Valle del Sinni” e, successivamente, lungo la statale 106 “Jonica”, lungo la statale 534 “di Cammarata e degli Stombi” e lungo la statale 283 delle “Terme Luigiane”, con rientro in autostrada allo svincolo di Spezzano Terme/Tarsia Nord (km 220,000) in direzione Reggio Calabria. Il medesimo tratto di autostrada A3 (svincolo di Laino Borgo-svincolo di Mormanno), inoltre, resterà chiuso anche in orario diurno compreso tra le ore 7.00 e le ore 9.00 nella giornata di giovedì 3 marzo 2016 per permettere l’esecuzione di un’altra fase delle attività di demolizione del viadotto `Italia` mediante l’utilizzo di esplosivi. Infine, per il prosieguo dei lavori di posa in opera di barriere di sicurezza nell’ambito dell’intervento di ammodernamento dell’autostrada A3 “Salerno-Reggio Calabria” tra il km 423,300 (svincolo di Scilla incluso) ed il km 442,920, tra le ore 7.00 e le ore 18.00 del periodo compreso tra il 2 ed il 4 marzo 2016 si rende necessaria la chiusura della rampa di uscita in carreggiata nord dello svincolo di Santa Trada (al km 427,000), nel territorio comunale di Villa San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria. Il traffico veicolare in direzione di Salerno ed in uscita allo svincolo di Santa Trada potrà usufruire del precedente svincolo di Villa San Giovanni (al km 433,000), con proseguimento lungo la strada statale 18 “Tirrena Inferiore”. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde, gratuito, 800 841 148.