Celebrazioni per il VI centenario di San Francesco da Paola

Logo-VI-Centenario-San-Francesco-da-PaolaNasceva il 27 Marzo 1417 il più grande taumaturgo della storia cristiana, il calabrese San Francesco da Paola, il cui VI Centenario dalla sua nascita ricorre il prossimo 27 Marzo 2016, Giorno della Pasqua del Signore. Con questo giorno speciale per l’intera Comunità dei Calabresi e per la fede cristiana, continua la missione dell’Ordine dei Minimi che coincide spiritualmente con il Giubileo della Misericordia. “Le Celebrazioni consistono un lungo percorso spirituale che affronta i temi della Misericordia e della Carità in linea con il Giubileo indetto da Papa Francesco e con la regola dei Minimi voluta da San Francesco da Paola” – ha dichiarato Padre Gregorio Colatorti Correttore provinciale dell’Ordine – per dare idea di cosa sarà il VI Centenario. “Le Celebrazioni non prevedono sfarzi ma si svolgeranno in un contesto di austerità molto ricca, invece, del significato delle molteplici indicazioni offerte alla Comunità dalla Lettera pastorale dei Vescovi calabresi promossa per l’occasione del VI Centenario della nascita di S. Francesco da Paola (1416 – 27 marzo – 2016). Il documento, infatti, indagando la vita e la profondità spirituale si San Francesco da Paola, offre molti spunti per un ritorno alla centralità dell’Essere Umano, orizzonte indispensabile per una riappropriazione responsabile del vero significato dell’esistenza. In questo senso – continua il correttore Provinciale – sarà un anno davvero speciale attraverso il quale la nostra missione, già in corso nelle periferie cittadine, attua concretamente il messaggio di San Francesco di Assisi rivolto al nostro fondatore quando gli chiedeva, nella fase di realizzazione del primo convento a Paola, di “abbattere i muri esistenti e disegnare perimetri più larghi”, invito a disegnare nuovi orizzonto umani, come ricorda il Padre Francesco Marinelli, Correttore Generale dell’Ordine dei Minimi nella sua lettera dedicata al VI Centenario”. Le Celebrazioni sono sostenute dalla Regione Calabria e rappresentano un’occasione di centralità per la Città di Paola nella quale, tra gli altri Beni Culturali perfettamente ripristinati, è possibile visitare la casa natale del santo. Il Presidente della Regione Calabria Gerardo Mario Oliverio, atteso il prestigio della storica coincidenza tra Giubileo della Misericordia e VI Centenario di San Francesco da Paola, ha inteso istituire il “Comitato  regionale per il VI Centenario di San Francesco da Paola” al fine di sostenere il lavoro istituzionale dell’Ordine dei Minimi. I lavori del Comitato sono coordinati dal Presidente della Commissione Bilancio della Regione On. Giuseppe Aieta, delegato dal Presidente della Giunta Regionale. Il Comitato si è già più volte riunito nella suggestiva cornice della Biblioteca della Basilica Santuario di Paola ove l’On. Giuseppe Aieta e Padre Gregorio Colatorti hanno accolto i componenti dello stesso Comitato composto dal Sindaco della Città di Paola Basilio Ferrari che a sua volta ha costituito un Comitato Cittadino per coinvolgere l’intera Comunità locale, i Presidenti delle cinque Province della Calabria (Cosenza, Catanzaro, Reggio Calabria, Crotone e Vibo Valentia). Il Comitato ha accolto gli ospiti chiamati di volta in volta a relazionare in merito ai contributi culturali tesi a valorizzare vita, opere e messaggio di San Francesco. La Musica Sacra accompagnerà il calendario delle celebrazioni grazie all’impegno dell’Associazione Musicale Orfeo Stillo. A breve in rete il nuovo sito ufficiale della Basilica Santuario (www.santuariodipaola.it) che fornirà informazioni dettagliate relative al calendario delle attività previste nel corso del VI Centenario e attiverà il servizio streaming di numerose celebrazioni come già fatto con successo in occasione dei 13 Venerdì del Santo. E proprio dalla Rete arriva il contributo della Fondazione Culturale “Paolo di Tarso”: un capolavoro visuale, www.francescodipaola.info che affianca quella ufficiale del Santuario alla quale integra una straordinaria ed esclusiva esperienza visuale che diffonde nel mondo della rete Paesaggio, Ambiente, Natura e più complessivamente il Grande Patrimonio Culturale della Calabria che fa da cornice al cammino di San Francesco da Paola. La Piattaforma è una costola del “Digital Cultural Heritage Museum” fondato dalla “Paolo di Tarso” per promuovere in rete la Cultura italiana e offre un vasto patrimonio di immagini originali in 16/9 e Visite Immersive. La Piattaforma veicolerà anche news specializzate redatte da esperti d’Arte e tutti i contenuti, già presenti, relativi alle Celebrazioni del V Centerario dalla scomparsa di San Francesco celebrate nell’anno 2007. La Piattaforma risponde alle indicazioni offerte dal Presidente Vicario del Comitato Giuseppe Aieta e dal Correttore Provinciale Padre Colatorti che guardano al VI Centenario come ad una speciale occasione per il rilancio spirituale e culturale della Calabria.