Calabria: Oliverio nella Cabina di regia per il Fondo dello Sviluppo e Coesione

Oliverio (1)Il Presidente della Regione Mario Oliverio è stato nominato, assieme al Presidente della Regione Emilia Romagna Bonaccini ed al Presidente della Regione Abruzzo D’Alfonso, dalla Conferenza dei Presidenti delle Regioni, Membro effettivo della Cabina di regia  del Fondo dello Sviluppo e Coesione  (f.s.c.) 2014/2020. La Cabina di regia – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta regionale – costituisce la sede di confronto tra lo Stato, le Regioni e  le province autonome, nonchè le città metropolitane per la definizione dei piani operativi. La Cabina di regia assicura il raccordo politico, strategico e funzionale  per  facilitare un’efficace integrazione tra gli investimenti promossi, imprimere accelerazione e garantire una più stretta correlazione con le politiche governative per la coesione territoriale. La Cabina di regia è composta dall’ autorità politica per la coesione, dal Sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri con funzione di segretario del Cipe, dal Ministro degli  affari regionali e le autonomie, dal Ministro delegato all’attuazione del programma di governo, dal Ministro delle infrastrutture e trasporti e dal sindaco di città metropolitana, delegato dall’Anci. E’ questo un riconoscimento importante per il Presidente della Regione Calabria Oliverio che conferma l’ottimo lavoro svolto in questi mesi, in raccordo con le diverse articolazioni del Governo del Paese ed all’interno della stessa Conferenza dei Presidenti  delle Regioni.