Bruxelles: la polizia aveva l’indirizzo del terrorista Salah Abdeslam da 3 mesi

Secondo quanto riferito, l’ufficiale aveva ottenuto le informazioni ma l’informazione non è stata trasmessa alla cellula dell’anti terrorismo belga

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Un poliziotto aveva l’indirizzo di Salah Abdeslam, il terrorista responsabile della strage di Parigi, dai primi di dicembre scorso ma non lo ha segnalato per tre mesi: lo scrive oggi il quotidiano belga DH. Secondo quanto riferito, l’ufficiale aveva ottenuto le informazioni ma l’informazione non è stata trasmessa alla cellula dell’anti terrorismo belga.