Basket A2, Viola-Casalpusterlengo 84-78: le pagelle di StrettoWeb

La Viola conquista una vittoria fondamentale nel match contro Casalpusterlengo, super Brackins, bene anche Costa

violaL’inizio tra Viola e Casalpusterlengo è equilibrato, le squadre si studiando, la posta in palio è altissima e la tensione la fa da padrone, almeno nei primi minuti. Brackins gioca la solita partita tutta grinta ed accorcia le distanze, fa una grande fatica Adegboye che non sembra in partita. Jackson ne approfitta, il primo quarto si chiude in parità. Nel secondo quarto le due squadre rispondono colpo su colpo, Austin da una parte e Brackins e Dobbins dall’altra sono in grande giornata.

Brackins e Mordente firmano il nuovo vantaggio neroarancio, ancora Mordente firma l’allungo. Si va all’intervallo lungo sul 46-42. L’inizio di ripresa è però tutta di marca Casalpusterlongo, Austin non sbaglia, Fultz allunga. Rullo prova a prende la squadra sulle spalle e torna ad essere il cecchino delle prime giornate, le due squadre si giocano tutto nell’ultimo e decisivo quarto. Rullo segna ancora da tre, Casalpusterlengo invece fa fatica. Tanti errori da una parte e dall’altra e ritmi alti. Il pubblico di casa prova a trascinare i neroarancio negli ultimi minuti, la Viola controlla e conquista una vittoria fondamentale per la salvezza, finisce 84-78.

Basket A2, Viola-Casalpusterlengo 84-78: le pagelle di StrettoWeb

Adegboye voto 5: Partita sottotono per il giocatore neroarancio. E’ stato quasi sempre uno dei migliori ma oggi non è sembrato in giornata.

Rullo voto 7,5: Torna sugli standard di inizio stagione che lo avevano portato ad essere il migliore dalla squadra. Realizza con costanza.

Crosariol voto 6: Ha mezzi fisici incredibili, li mette in mostra solo a fasi alterne. Risulta comunque importante per la vittoria.

Brackins voto 8: Devastante. Ancora una volta. E’ migliorato tantissimo anche in fase difensiva ed è diventato un giocatore completo.

Dobbins voto 6,5: Sempre decisivo nelle ultime partite, oggi si prende una leggera pausa ma risulta comunque un uomo fondamentale.

Costa voto 7: Grande intensità difensiva, Adegboye non è in giornata, discorso opposto per Costa che sorprende in una partita decisiva.

Lupusor voto 6: Lotta su ogni pallone ma non risulta decisivo per la vittoria. Manca di continuità ma ha ancora grandi margini di crescita.

Mordente voto 6: Ci si aspetta sempre qualcosa in più da lui ma oggi partecipa alla vittoria neroarancio. La Viola spera di ritrovarlo per le ultime partite.

Frates voto 7: Vittoria fondamentale per la squadra neroarancio che guarda con fiducia alle ultime partite. La salvezza è a portata di mano.