Arrestato albanese a Villa San Giovanni (Rc)

arresto-con-manette1-300x250Nella giornata di ieri a Villa San Giovanni (RC), i Carabinieri hanno tratto in arresto KAJA Sajmen, di anni 24 di nazionalità albanese, di fatto domiciliato in Villa San Giovanni, già noto alle FF.OO., in esecuzione all’ ordinanza di aggravamento della misura coercitiva del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa con la misura degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Reggio. Il provvedimento è stato adottato dall’A.G. mandante, concorde con le risultanze investigative prodotte da militari operanti, conseguenti alla denuncia-querela sporta dalla ex compagna del prefato ed a seguito di numerose violazioni delle prescrizioni imposte dal divieto di avvicinamento alla donna da parte dell’ arrestato.