A Reggio il primo evento in occasione della festa della donna 2016

Festa donneL’Associazione culturale “Le Muse – Laboratorio delle Arti e delle Lettere” di Reggio Calabria e la Fidapa di Villa San Giovanni riuniscono le loro forze intellettuali, all’insegna di un evento condiviso, che possa servire a quella cultura che il mondo delle associazioni conserva e che spesso eventi di rilievo fanno emergere in maniera chiara e decisa. Proprio la Festa della Donna 2016 ha condotto i due giovani presidenti, Giuseppe Livoti per Le Muse e Stefania Basile della Fidapa di Villa San Giovanni ad ideare la manifestazione “Voci Sommesse: le donne viste dagli uomini”, evento che si terrà domenica 6 marzo alle ore 17 presso la Sala D’Arte di via San Giuseppe 19. Per Livoti, un momento di incontro e riflessione su come la donna oggi si presenta nel mondo del lavoro, dell’arte e della poesia in una lettura aperta, vista ed osservata da due importanti uomini della Calabria vera, il dott. Antonino Nicolo’ – direttore Reparti Citologia Diagnostica e Prevenzione dei Tumori Ospedali Riuniti di Reggio Calabria ed il dott. Giuseppe Cartella presidente Associazione Nazionale Marinai d’Italia. La presidente Fidapa Sezione di –Villa S.Giovanni– Basile, conferma come tale tematica è strettamente collegata al tema nazionale del biennio 2015-17 della Fidapa – BPW Italy, “I talenti delle donne: una risorsa per lo sviluppo sociale, economico e politico del nostro Paese”, e di conseguenza rientra proprio in un approfondimento tematico della Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari. In occasione di tale serata, prestigioso e atteso il saluto della presidente nazionale Fidapa – BPW Italy, Pia Petrucci, della presidente del Distretto Sud Ovest, Vincenzina Nappi, della vice presidente del Distretto Sud – Ovest, Giusy Porchia, quest’ultima referente del tema nazionale per il Distretto. Le socie a confronto verranno raccontate per Le Muse dalla prof.ssa Teresa Polimeni Cordova – vice presidente Muse, mentre, per la Fidapa dalla prof.ssa Giovanna Ferrante, membro del collegio dei revisori dei conti della sezione villese.  Le socie protagoniste saranno: Antonella Laganà, Pina Verduci, Pina Battaglia, Antonella Omodei, Nanà Logiudice, Letizia Messineo, Teresa Celestino, Pierina Laganà.

Le Muse