A Messina è già pasqua: le FOTO della sfilata delle Barette

La tradizione risale al periodo di dominazione spagnola e non è stata onorata soltanto in presenza di eventi drammatici o cataclismatici

Messina Venerdì Santo (4)Una folta folla di fedeli sta partecipando, in questi minuti, alla tradizionale cerimonia delle Barette, l’evento pasquale per eccellenza nel messinese. La sfilata delle icone che testimoniano il cammino di Passione compiuto da Gesù risale al periodo della dominazione spagnola (XV secolo). Il termine “Barette” fa riferimento al corteo religioso che, in origine, seguiva l’immagine dell’Addolorata e il simulacro raffigurante la bara di Cristo. Soltanto nel 1610, per volontà della Confraternita dei Bianchi, la cerimonia assunse le odierne caratteristiche. Nella storia della città, l’evento è sfumato esclusivamente per cause di forza maggiore: il terremoto del 1783, ad esempio, bloccò le celebrazioni per un decennio; quello drammatico del 1908 interruppe la processione per 14 anni; la guerra, infine, rese impossibile la manifestazione dal ’40 al ’44.