A Marina di San Lorenzo si è tenuto un incontro sul tema immigrazione e accoglienza

LaPresse/Carmelo Imbesi

LaPresse/Carmelo Imbesi

Nella giornata di ieri, 29 marzo 2016 presso i locali del centro giovanile della parrocchia di Marina di San Lorenzo si è tenuto un incontro sul tema immigrazione e accoglienza a cura del collettivo ponti migranti con relatrice Noemi Burgio. L’incontro è iniziato con il saluto di Don Giovanni Zampaglione “la chiesa” dice il parroco “incoraggia l’accoglienza dello straniero, motivandola con la certezza che così facendo si aprono le porte a Dio e nel volto dell’altro si manifestano i tratti di Cristo. Ognuno di noi è responsabile del vicino, superando le barriere del pregiudizio e coltivando la cultura dell’incontro“. All’incontro ha presenziato anche il sindaco del Comune di San Lorenzo Bernardo Russo il quale ha espresso la volontà di una cittadinanza attiva,  dell’attivazione del progetto Sprar. Durante l’incontro è stato presentato il laboratorio didattico “menti in migrAzione” creato da ponti migranti che ha visto coinvolti i partecipanti, a seguire foto e video per raccontare l’esperienza fatta a Lampedusa di un giovane ragazzo Daniele Bavoso appartenente al corpo italiano di soccorso dell’ordine di Malta.