Terrore a Reggio, gambizzato un dipendente di un supermercato

Reggio, un 39enne è stato raggiunto da colpi di fucile ad una gamba sparati da due uomini a bordo di una moto nel quartiere di San Gregorio

PoliziaAttimi di paura a Reggio Calabria nella serata di ieri: un 39enne è stato raggiunto da colpi di fucile ad una gamba sparati da due uomini a bordo di una moto nel quartiere di San Gregorio. L’uomo è un dipendente di un supermercato della zona. Sul posto la polizia di stato ed i sanitari del 118, i quali hanno prontamente soccorso il 39enne.