Taurianova, nuova sede per la Pro Loco. Cannizzaro: “sia il braccio operativo dell’Amministrazione comunale” [FOTO]

Cannizzaro taglio del nastroInaugurata la nuova sede della Pro Loco “Taurianova nel cuore”. Dopo la benedizione dei locali celebrata dal parroco don Antonio Spizzica, insieme al presidente dell’associazione Francesco Bellantonio, al sindaco Fabio Scionti, al componente della giunta Unpli (Unione nazionale delle Pro Loco d’Italia) Bruno Ienco, il consigliere provinciale con delega alle Associazioni e alle Pro Loco, nonché consigliere regionale Francesco Cannizzaro ha messo in risalto l’importanza di “un luogo di aggregazione per giovani e adulti che, da ora in poi, potranno usufruire di uno spazio dove poter svolgere attività ludico-ricreative e solidali”.
“Un ringraziamento va al sindaco Scionti che ha aperto le porte della casa comunale e insieme a tanti professionisti, inizia un percorso di condivisione e rinascita della città. Taurianova è l’ombelico della Piana di Gioia Tauro ma negli ultimi tempi, aveva perso la sua lucentezza a causa di pesanti eventi che l’hanno travolta – afferma il consigliere regionale Cannizzaro riferendosi al periodo in cui il Comune è stato commissariato – Fortunatamente, ad un certo punto la comunità stanca di un improvviso arresto amministrativo e politico, si è svegliata e lo ha fatto durante la campagna elettorale, anche se un gruppo di caparbi ragazzi aveva cominciato già prima, costituendo la Pro Loco. Un’associazione che ha rivitalizzato il piano sociale, ha reso partecipe la comunità intera, ha messo in risalto le potenzialità di un Comune che ha tanto da offrire ai territori limitrofi. Ora che finalmente c’è una valida guida per il paese, la Pro Loco aprendo questa nuova sede, sarà un punto di riferimento per i cittadini che potranno riunirsi, confrontarsi in un luogo amichevole e costruire insieme agli amministratori, artefici della politica del fare, progetti di sviluppo e crescita per il territorio. La Pro Loco – conclude Cannizzaro – deve essere il braccio operativo dell’Amministrazione comunale”.