Serie D, il punto della situazione e la nuova classifica: Reggina con l’incubo di finire fuori anche dai playout

Serie D, Vigor Lamezia verso l’impresa di raggiungere i playout

viboneseContinuano a vincere e volare le prime tre della classe, Cavese, Frattese e Siracusa. Una corsa al primo posto che probabilmente durerà fino a fine campionato: Frattese e Siracusa sono a -4 dalla Cavese (oggi alla 4ª vittoria consecutiva dopo l’arrivo di mister Papagni), ma hanno entrambe una partita in meno. Si ferma di nuovo, invece, la Reggina che resta al 4° posto ma nelle ultime 5 gare ne ha vinta solo una (a fatica) e adesso è staccata 15 punti dalla vetta ma si vede addirittura braccata da Aversa Normanna (-2) e Vibonese (-3), entrambe con una partita in meno. Per gli amaranto allenati da Ciccio Cozza si prospetta anche un clamoroso epilogo stagionale addirittura fuori dai playoff (senza i 3 punti ottenuti a tavolino dopo la sconfitta di Rende e il -2 dell’Aversa Normanna per la penalizzazione, gli amaranto sarebbero già oggi fuori dagli spareggi). Calendario molto difficile per la Reggina che deve ancora effettuare il turno di riposo, dovrà ancora affrontare Frattese e Siracusa in un momento della stagione in cui sono lanciatissime (il Siracusa arriverà domenica al Granillo, dove due settimane fa la Cavese ha passeggiato, dopo tre vittorie consecutive), e con le delicate trasferte sui campi di Vibonese, Due Torri e Noto, tutte partite molto difficili.

In fondo alla classifica continua a vincere la Vigor Lamezia (tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque gare) che adesso “vede” i playout: è a -2 dal Gelbison, si materializza un piccolo grande miracolo sportivo per i biancoverdi che – è bene ricordarlo – per 11 partite a inizio campionato hanno giocato con la Juniores senza riuscire a fare neanche un punto. Poi, però, la svolta: la squadra s’è rinforzata e da quel momento ha realizzato una media playoff con 6 vittorie, 6 pareggi e 3 sole sconfitte.

In zona playout si prospettano spareggi tutti calabresi per non retrocedere con, appunto, Vigor Lamezia ma anche Rende, Roccella e Palmese tutte in fondo alla classifica e con il turno di riposo ancora da effettuare.

Ecco intanto i risultati di oggi:

Cavese-Due Torri 3-1
Leonfortese-Aversa Normanna 1-1
Marsala-Reggina 0-0
Frattese-Scordia 4-0
Rende-Noto 1-0
Roccella-Sarnese 3-2
Siracusa-Agropoli 1-0
Vibonese-Palmese 4-1
Vigor Lamezia-Gelbison 1-0
Ha riposato: Gragnano

La nuova classifica dopo 26 giornate, con ancora 11 turni da disputare:

Cavese 55
Frattese 51 *
Siracusa 51 *
Reggina 40
Aversa Normanna 38 *
Vibonese 37 *
Leonfortese 35
Sarnese 34 *
Due Torri 34 *
Noto 31
Agropoli 31
Gragnano 30 *
Marsala 29
Palmese 29
Roccella 29
Rende 27
Gelbison 23 *
Vigor Lamezia 21
Scordia 17

* = una partita in meno
Penalizzazioni: Vigor Lamezia -3, Aversa Normanna -2, Frattese -1

Prossimo turno, domenica 21 febbraio alle ore 14:30:

Agropoli-Vibonese
Aversa Normanna-Cavese
Due Torri-Vigor Lamezia
Gelbison-Rende
Noto-Marsala
Palmese-Frattese
Reggina-Siracusa
Sarnese-Leonfortese
Scordia-Gragnano
Riposa: Roccella