“Scommettiamo sul Sapere”, la Pro Loco Sant’Alessio premia i vincitori del Concorso

da sx malara, idotta, d agostino, bombino, cannizzaro, signorello, romeo, zimbalattiSono stati 113 i partecipanti al concorso dal titolo “Come vorresti il tuo paese con l’avvento della Città Metropolitana di Reggio Calabria”, promosso dalla Pro Loco Sant’Alessio nell’ambito dell’iniziativa culturale denominata “Scommettiamo sul Sapere”. Gli elaborati presentanti sono stati 76, così suddivisi per area territoriale: 56 Gallico, 9 Santo Stefano, 5 Laganadi; 3 Sambatello; 2 Villa San Giuseppe e 1 Villamesa di Calanna. La Commissione composta dai professori: Elio D’Agostino docente di lettere; Giuseppe Bombino docente universitario e Presidente dell’Ente Parco Nazionale D’Aspromonte; Francesco Idotta docente di Filosofia e Storia e ricercatore di Filologia all’Università di Madrid; Daniela Autunno docente di storia dell’arte e disegno; Francesco Cannizzaro docente in scienze religiose, ha valutato con professionalità e competenza i lavori pervenuti, formulando appropriate motivazioni agli elaborati risultati vincitori. I vincitori sono stati 10 studenti che frequentano sia la Facoltà di Ingegneria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, che gli Istituti Comprensivi “O. Lazzarino” di Gallico e “Radice-Alighieri” di Catona.   Inoltre è stato assegnato un premio speciale alla Pro Loco “Laganadi nel Cuore”, rappresentata dall’avv. Antonella Bagnato, con la seguente motivazione: “Per l’impegno a valorizzare iniziative di tipo culturale sensibilizzando i ragazzi del proprio paese a partecipare al concorso”. Ogni vincitore è stato premiato con la pregiata Card “Treccani” con la quale sarà possibile consultare il seguente Patrimonio culturale “Treccani” direttamente on-line: Divina Commedia, Decameron, Vocabolario Thesaurus, Grammatica, Sinonimi e contrari, Grammatica a fumetti, Dizionario visuale, e-book su varie tematiche. Inoltre, potranno leggere la rassegna stampa on-line “Treccani” con i migliori articoli culturali dei seguenti quotidiani nazionali e internazionali: Corriere della Sera, Repubblica, ItaliaOggi, Libero, La Stampa, Il Fatto Quotidiano, Il Mattino, International News York Time, The Economist, The Indipendent. Il tema del concorso ha dato spunto per approfondire l’argomento della costituenda Città Metropolitana di Reggio Calabria: il Prof. Giuseppe Bombino, con la sua relazione magistrale sul ruolo del Parco Nazionale D’Aspromonte all’interno di essa, ha stimolato gli interventi successivi dei sindaci di Santo Stefano in Aspromonte Francesco Malara e di Calanna Domenico Romeo, nonché l’Assessore Antonino Zimbalatti in rappresentanza del Sindaco di Reggio Calabria; essi hanno tutti ribadito la possibilità di valorizzare al massimo le caratteristiche naturalistiche e paesaggistiche dell’intero territorio dei comuni della Vallata del Gallico. Ha concluso i lavori il dott. Antonio Signorello, presidente del Rotary International Club di Reggio Calabria Sud “Parallelo 38” e Direttore della Banca d’Italia di Reggio Calabria, che ha dato un giudizio lusinghiero sul Concorso promosso dalla Pro Loco Sant’Alessio, incoraggiando a promuovere simili iniziative e dibattiti culturali, in quanto la realizzazione della Città Metropolitana richiede tempi lunghi.