San Roberto (Rc): arrestato un 59enne per detenzione abusiva di armi e munizioni

CarabinieriNella giornata di ieri a San Roberto (RC), i Carabinieri hanno tratto in arresto BARILLA’ Santo, di anni 59 da Campo Calabro, già noto alle FF.OO. e destinatario di decreto di revoca di licenza di porto di fucile per uso caccia, per il reato di detenzione abusiva di munizioni e detenzione illegale di armi comuni da sparo. I militari operanti, a seguito di una perquisizione effettuata presso l’abitazione del predetto, rinvenivano, all’interno di un  armadio in legno, diverse armi e munizioni appartenute al defunto padre e dal prefato illegalmente detenute.