Regione Calabria, la Giunta ha approvato un’ordinanza d’indirizzo per la prevenzione del rischio sismico

terremotoLa Giunta regionale si è riunita sotto la presidenza del Presidente Mario Oliverio, con l’assistenza – informa una nota dell’Ufficio stampa – del Segretario generale Ennio Apicella. Su Proposta del Presidente Oliverio, è stata chiesta  al Governo la dichiarazione dello stato di emergenza per gli eventi alluvionali di dissesto idrogeologico alluvionali e di dissesto idrogeologici che hanno colpito il territorio calabrese nei giorni trenta, trentuno ottobre ed uno e due  novembre scorsi;

*è stata approvata la proposta di declaratoria di eccezionalità dei danni causati del “Dryocosmus kuriphilus”, che ha colpito la castanicoltura nei comuni delle province di Cosenza, Catanzaro, Crotone, Vibo Valentia, e Reggio Calabria, dal primo gennaio al trentuno dicembre 2014.

*è stato approvato il documento di “organizzazione di protezione civile ed elementi conoscitivi del territorio della Regione Calabria, nell’ambito del programma nazionale di soccorso per il rischio sismico”; Su proposta del Vicepresidente ed assessore al Bilancio Antonio Viscomi, è stata approvata la variazione al bilancio di previsione finanziario 2016-2018.

*è stato approvato il Disegno di legge recante  modifiche ad alcune leggi regionali, che ora passa all’esame del Consiglio regionale.

Su proposta dell’Assessore al Lavoro Federica Roccisano è stata deliberata la presa d’atto della convenzione sottoscritta dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali e dalla Regone, relativa alla copertura dell’assegno per attività socialmente utili, dell’assegno al nucleo famigliare agli aventi diritto ed ai lavoratori socialmente utili;

*è stato approvato l’atto d’indirizzo per le procedure di autorizzazione al funzionamento delle strutture di accoglienza dei minori stranieri non accompagnati beneficiarie del contributo del fondo nazionale per le politiche e i servizi nell’ambito dello SPRARR.

Su proposta del Presidente Oliverio e dell’Assessore alle Infrastrutture Roberto Musmanno, è stata approvata un’ordinanza d’indirizzo per la prevenzione del rischio sismico. In particolare sono previste indagini di microzonazione sismica, interventi strutturali su edifici ed infrastrutture di interesse strategico per le finalità di protezione civile in caso di eventi sismici e interventi strutturali di rafforzamento locale o di migliromaento sismico per edifici privati. Su proposta dell’Assessore Musmanno, è stata deliberata la programamzione dei servizi di trasporto pubblico locale su gomma e i servizi ferroviari affidati a Ferrovie della Calabria per il primo trimestre 2016.