Reggio, Versace (Oltre): “sul Porto sulla stessa linea del sindaco”

porto di reggio calabria“Il porto di Reggio Calabria è nato ed è per sua natura e conformazione, un porto a vocazione turistica e niente altro, nessuno può e deve mettere in dubbio questa sua naturale vocazione. Siamo assolutamente sulla stessa linea, portata fino ad oggi avanti in campo dall’Amministrazione Falcomatà e dal Governo Nazionale, al suo delegato alla Città Metropolitana Riccardo Mauro e al Consigliere Regionale delegato alle politiche nell’Area dello Stretto Domenico Battaglia. Da qui si parte e non si torna più indietro! Non è immaginabile pensare che vi siano soggetti privati che portino avanti iniziative non concordate con le Istituzioni locali, ma soprattutto che non seguano la logica di uno sviluppo turistico economico, che vedrebbe far decollare definitivamente l’economia tutta e non solo quella della Città di Reggio”, scrive in una nota Carmelo Versace, del movimento Oltre. “La nostra città -prosegue- ha la fortuna di affacciarsi sul Mediterraneo come fiore all’occhiello della nostra Nazione tutta, gli intendimenti romani lasciano capire questo, è fa benissimo a mio modo di vedere il consigliere delegato Mauro a ricordare, che già nei Patti per Il Sud il Governo intende mantenere fede a quanto sopra già detto.  A tal proposito – aggiunge- è lungimirante quanto espresso dal Consigliere Regionale Delegato alle Politiche nell’Area dello Stretto On. Domenico Battaglia: nessuna ingerenza da parte dei privati, tutto va condiviso per il bene della nostra Città e della nostra Regione; anzi va assolutamente incentivata questa prospettiva di crescita turistica, sgombrando definitivamente il campo da chi pensa sia ancora possibile far attraversare il nostro porto da mezzi pesanti, che non permetterebbero la naturale formazione di un vero e proprio porto turistico che serva non solo Reggio ma bensì tutto il Mediterraneo”, conclude.