Reggio Sud resta senz’acqua, Falcomatà si scusa e annuncia: “sostituiremo i responsabili con provvedimenti disciplinari”

Reggio, durissime parole del Sindaco dopo i disagi di ieri

FirmaSindacoFalcomatà

Ieri, venerdì 26 febbraio, la zona Sud della Città di Reggio Calabria (zona di Viale Calabria, Viale Aldo Moro e Gebbione) è rimasta senz’acqua per tutta la giornata all’improvviso. Il commento del Sindaco Falcomatà è durissimo: “È impensabile che i cittadini debbano pagare per le inefficienze dei responsabili degli uffici comunali! Oggi è stato eseguito un intervento ad una condotta idrica in zona Gebbione. I lavori sono iniziati alle 6.20 e, a causa di complicazioni, sono terminati alle 15.00 e l’erogazione è stata riattivata solamente alle 15.30! Ciò ha provocato evidenti disagi a tutti i cittadini della zona e, pertanto, è stata già disposta la sostituzione dei responsabili dei disagi e l’avvio dei conseguenti provvedimenti disciplinari. Stasera lasceremo aperto il serbatoio fino alle 23, che verrà riaperto alle 5 domattina. Mi scuso personalmente per i disagi“.