Reggio, sabato incontro con Fabio De Chirico

logo Officine“In Calabria è emerso un vero fermento democratico, assolutamente trasversale per appartenenza generazionale o per territorio di provenienza; ho avuto modo di constatare un panorama artistico molto vario e diversificato, e non parlo solo di arti visive, ma mi riferisco anche alla musica e al teatro, non sempre di altissima qualità, ma molto interessante e davvero diffuso. Direi un territorio ad alta densità creativa, soprattutto giovanile, forse perché è evidente la percezione dell’assenza di Istituzioni e di una vera programmazione concertata.”

Così Fabio De Chirico, già Soprintendente, in un intervista di due anni fa su Artribune, parlava della sua esperienza calabrese. Sabato alle ore 11.00 ci sarà un incontro per scambiare dei pareri e discutere di progetti futuri che partano dal Sud. Un dialogo sulla sensibilità ai linguaggi del contemporaneo di un territorio geograficamente lontano dai grandi centri che, opportunamente sostenuto, potrebbe costituire un modello esportabile di sperimentazione e produzione creativa. Fabio De Chirico attualmente è dirigente del Servizio I, Arte e architettura contemporanee, presso la direzione generale del MIBACT.

FABIO DE CHIRICO