Reggio, racconto di una domenica al Castello di Sant’Aniceto: “luogo suggestivo, andrebbe rivalutato” [FOTO]

Castello di Sant'AnicetoUn lettore di StrettoWeb ci racconta la visita al Castello di Sant’Aniceto. “Ieri con mia moglie ed un amico siamo stati al Castello di Sant’Aniceto posto con tanta storia dietro le spalle, peccato che è poco conosciuto dalla popolazione reggina perché è poco pubblicizzato e per chi volesse andare non ci stanno segnaletiche. Ieri grazie a delle informazioni di cittadini della zona di Paterriti abbiamo saputo che tutte le domeniche è aperto, peccato che è poco curato, dentro c’è tanta erbaccia e arbusti che rovinano le mura del castello. Spero che questo posto venga rivalutato e riqualificato e che venga messa qualche indicazione anche in città. Grazie per il tempo che mi avete dato. Antonino“.